01:13 09 Aprile 2020
Economia
URL abbreviato
420
Seguici su

L'Austria passerà completamente alle energie rinnovabili entro il 2030. Lo ha affermato oggi il cancelliere austriaco Sebastian Kurz durante il suo discorso al World Economic Forum di Davos.

“Entro il 2030 diventeremo uno dei pochi paesi al mondo che riceverà il 100% dell’elettricità mediante fonti rinnovabili, senza utilizzare fonti nucleari. Il nostro obiettivo è diventare un paese completamente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2030, dieci anni in anticipo rispetto ai tempi raccomandati dall’Unione Europea”, ha detto Kurz.

Allo stesso tempo il capo del governo austriaco fa notare che l'obiettivo dell'Unione Europea dovrebbe essere una ragionevole combinazione di ambiziosa tutela del clima e dell'ambiente con una crescita economica stabile.

"Sono sicuro che ci riusciremo se noi, come l’UE, utilizzeremo i nostri punti di forza, ossia la nostra società aperta, la nostra società libera e, soprattutto, la nostra economia europea libera e forte", ha aggiunto Kurtz.
Davos 2020

La 50° edizione del World Economic Forum si sta svolgendo in questi giorni a Davos. Quest’anno, tra gli argomenti di economia tradizionale, si sollevano anche questioni di ecologia, geopolitica, società, sviluppo sostenibile, tecnologie ed il tema della Quarta rivoluzione industriale.

 

Tags:
Energia, clima, UE, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook