20:52 26 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
3104
Seguici su

Mosca e Kiev hanno firmato un protocollo d'intesa per continuare il transito del gas attraverso l'Ucraina e risolvere le controversie reciproche, ha riferito ai giornalisti un rappresentante di Gazprom.

"Le parti russa ed ucraina hanno firmato un protocollo di intesa sulla continuazione del transito di gas attraverso il territorio ucraino e sulla risoluzione di pretese reciproche", ha affermato il rappresentante di Gazprom.

Allo stesso tempo la società russa non ha rivelato i dettagli del nuovo accordo sul gas con Kiev.

I negoziati tra Russia e Ucraina sul gas si sono svolti oggi a Minsk e sono durati circa sei ore. La delegazione russa comprendeva il vice premier Dmitry Kozak, il ministro dell'Energia Alexander Novak e l'amministratore delegato di Gazprom Alexey Miller. L'Ucraina era rappresentata dal ministro dell'Energia e dell'Ambiente Aleksey Orzhel, dal direttore esecutivo di Naftogaz Yury Vitrenko e dal direttore della rete di trasporto del gas in Ucraina Sergey Makogon.

La Russia e l'Ucraina hanno risolto le reciproche pretese sul gas; non ci saranno più azioni legali e dispute, ha detto a Sputnik il vice premier russo Dmitry Kozak, che faceva parte della delegazione ai negoziati sul gas.

La Russia e l'Ucraina sigleranno un nuovo contratto di transito del gas valido per 5 anni, ha aggiunto il vicepremier Dmitry Kozak.

La firma del contratto è prevista prima dell'inizio del nuovo anno, ha affermato.

La Russia e l'Ucraina dovevano accordarsi su una serie di questioni relative al gas, la principale delle quali era il transito del gas russo verso l'Europa per il prossimo anno, in virtù della scadenza del contratto attuale. Alle consultazioni trilaterali con la Commissione Europea dello scorso ottobre la parte russa aveva espresso la necessità di risolvere il pacchetto per la questione del transito, insieme alle controversie e alle forniture di gas in Ucraina. Kiev ha interrotto gli acquisti diretti di gas russo nel novembre 2015, acquistando il gas russo dall'Europa.

Tags:
Politica Internazionale, Unione Europea, Energia, Gas russo, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook