10:52 09 Dicembre 2019
Euro

Istat: incerte le prospettive per l’economia italiana 2019 – 2020

© AFP 2019 / JOEL SAGET
Economia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

L'Istat rende noti i dati sulle prospettive per l’economia italiana nel biennio 2019 – 2020, il Paese cresce poco e incerto. Le minacce globali pesano sulla prospettiva futura.

Secondo i dati Istat appena pubblicati sulle prospettive per l’economia italiana nel biennio 2019 – 2020, il prodotto interno lordo (Pil) dovrebbe segnare un debole +0,2% in termini reali quest’anno e del +0,6% nel 2020 con una “lieve accelerazione”.

Nel 2019, “la domanda corrente interna al netto delle scorte fornirebbe un contributo positivo alla crescita del Pil pari” allo 0,8% si legge nel comunicato pubblicato dall’Istat. Per quanto riguarda l’apporto fornito dalla domanda estera netta, “risulterebbe moderatamente positivo (+0,2%) mentre la variazione delle scorte fornirebbe un impulso ampiamente negativo (-0,8%)”.

L’andamento del 2019 dovrebbe essere sostanzialmente confermato anche nel 2020, con il contributo della domanda interna in positivo del +0,7%, il contributo della domanda estera netta in positivo del +0,2% e il contributo negativo delle scorte del -0,2%.

Rallenta la spesa delle famiglie nel biennio 2019 – 2020

Per quanto riguarda le possibilità economiche delle famiglie italiane, l’Istat delinea una prospettiva “in lieve rallentamento rispetto agli anni precedenti” anche se resta positiva del +0,6% in entrambi gli anni.

Il mercato del lavoro in Italia nel 2020

Per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, “il proseguimento della dinamica positiva determinerebbe un aumento dell’input di lavoro a ritmi superiori a quelli del Pil”, con un aumento dell’occupazione del +0,7% in ciascun anno. Si prevede che il tasso di disoccupazione scenderà al 9,9% nel 2020, segnando, se ciò dovesse accadere, un vero record per l’economia italiana degli ultimi decenni.

Correlati:

Dall'Istat un po' di luce sull'economia italiana
Economia italiana resta fragile con segnali di peggioramento
Fmi: nel 2019 l'economia italiana sarà a crescita zero
Tags:
Economia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik