04:13 08 Dicembre 2019
Il Summit del BRICS in Brasile

Paesi del BRICS pronti a sostituire il dollaro con criptovaluta

© AP Photo / Pavel Golovkin
Economia
URL abbreviato
3261
Seguici su

Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica pianificano di emettere la propria valuta digitale per diminuire la dipendenza dal dollaro.

Nel quadro del gruppo BRICS potrebbe essere instaurato un sistema di pagamento unitario con l’uso di una criptovaluta, ha annunciato Kirill Dmitriev, il capo del Fondo russo per gli investimenti diretti e membro del Consiglio d’affari del BRICS. Secondo lui, questo occorre per incentivare il regolamento in valute nazionali e l’abbandono dell’utilizzo del dollaro USA.

“I paesi del BRICS stanno diminuendo il tasso di regolamento in dollaro. Nei cinque anni scorsi in Russia il tasso dell’utilizzo del dollaro nelle operazioni commerciali con l’estero è diminuito dal 92% al 50%, invece quello del rublo è cresciuto (dal 3% al 14%). Il Fondo russo per gli investimenti diretti in qualità del presidente del gruppo di lavoro per servizi finanziari del Consiglio d’affari del BRICS ha preso parte nella discussione sulla possibilità di utilizzo di una criptovaluta unitaria per effettuare pagamenti tra i paesi membri”, ha riferito Dmitriev.

Il capo del Fondo russo per gli investimenti diretti ha aggiunto che l’Area unica di pagamenti funzionante nel modo corretto sarà in grado di garantire la stabilità dei pagamenti ed investimenti tra i paesi membri del BRICS, che formano più del 20% dell’influsso globale degli investimenti stranieri diretti.

Il vertice BRICS si è tenuto ieri, il 14 novembre, a Brasilia, la capitale brasiliana. All’evento hanno partecipato i leader di Brasile, Russia, India Cina e Sudafrica.

In precedenza il quotidiano Economic Times aveva riportato che Russia, Cina ed India starebbero valutando introduzione di un meccanismo di pagamento per avere un’alternativa al sistema di pagamento interbancario americano SWIFT con l’obbiettivo di falicitare il commercio con i paesi sui quali sono applicate sanzioni da parte degli Stati Uniti.

Il prossimo anno il summit del BRICS sarà ospitato dalla Russia, a San Pietroburgo. La partecipazione sarà estesa anche i paesi membri e osservatori dell'Unione Economica Euroasiatica.

Tags:
Economia, Commercio, BRICS
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik