11:01 15 Novembre 2019
La piazza Martyrs a Tripoli, Libia

Governo di unità nazionale libico in trattativa per ritorno imprese russe

© AFP 2019 / Mahmud Turkia
Economia
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Il governo di unità nazionale libico, riconosciuto a livello internazionale, sta negoziando con Mosca il ritorno delle compagnie russe e la riapertura dell'Ambasciata russa a Tripoli.

Lo ha riferito il ministro degli Esteri libico Mohamed Taha Siala oggi a margine del vertice Russia-Africa in un'intervista con Sputnik.

"La cooperazione russo-libica ha una lunga storia e molte potenziali opportunità, ma per gli eventi in corso in Libia questa cooperazione è stata sospesa. Contiamo e conduciamo negoziati con i nostri partner russi riguardo la possibilità di far ritornare le aziende russe e riaprire l'Ambasciata russa a Tripoli, per riprendere le vigorose attività svolte all'interno del settore energetico per decenni riguardanti le ferrovie e le forniture di grano", ha affermato il capo della diplomazia libica.

Secondo Siala, ci sono molti campi di cooperazione tra Russia e Libia.

"Auspichiamo che i partner russi possano contribuire a risolvere la crisi libica in modo che la cooperazione possa tornare ai livelli precedenti", ha aggiunto.

Crisi politica libica

Dopo il rovesciamento e l'assassinio di Muammar Gheddafi nel 2011, la Libia ha praticamente smesso di esistere come un singolo Stato. Al momento nel Paese esistono 2 governi. Il parlamento eletto dal popolo si trova ad est, in Cirenaica, mentre ad ovest, nella capitale Tripoli, il governo di unità nazionale presieduto dal premier Fayez aj-Sarraj amministra col sostegno delle Nazioni Unite e dell'Unione Europea. Le autorità della Cirenaica operano indipendentemente da Tripoli e collaborano con l'Esercito Nazionale Libico, guidato dal maresciallo Khalifa Haftar, che da aprile cerca di occupare Tripoli.

Summit di Sochi Russia-Africa

Il summit Russia-Africa ed il Forum Economico si svolgono oggi e domani a Sochi. I leader di tutti i 54 Stati africani sono stati invitati a prendervi parte. L'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya è il partner informativo dell'evento.

Tags:
Politica Internazionale, Cooperazione, Economia, Russia, crisi in Libia, Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik