Widgets Magazine
04:03 12 Novembre 2019
Aereo della compagnia Condor

Thomas Cook, Ue approva finanziamento di € 380 milioni per salvare la Condor Airlines

CC0 / Pixabay/UweMini
Economia
URL abbreviato
204
Seguici su

La Commissione europea ha approvato i piani della Germania di erogare un prestito di 380 milioni di euro alla compagnia aerea tedesca Condor per continuare i voli charter dopo il fallimento dell’impresa controllante Thomas Cook, riferisce la Commissione europea in una nota.

“La Commissione europea ha approvato, in base alle norme dell'Ue in materia di aiuti di Stato, i piani della Germania di concedere un prestito temporaneo di 380 milioni di euro alla compagnia aerea charter Condor. La misura contribuirà a garantire il proseguimento ordinato dei servizi di trasporto aereo ed evitare disagi ai passeggeri, senza falsare indebitamente la concorrenza nel mercato unico”, si legge nella nota della Commissione europea.

Il 25 settembre scorso la Germania aveva comunicato alla Commissione europea il suo intento di concedere alla Condor questo prestito “di salvezza” tramite la banca KfW.

Il servizio stampa dell’Unione europea ha spiegato che la compagnia aerea affronta una grave carenza di liquidità a seguito dell'entrata in liquidazione della sua società madre, la Thomas Cook Group.

“Inoltre, la Condor ha dovuto cancellare importanti pretese nei confronti di altre società del Gruppo Thomas Cook, che la Condor non sarà più in grado di ripristinare”, spiega la nota.

Fallimento della Thomas Cook

Il tour operator britannico Thomas Cook ha dichiarato la bancarotta nel mese di settembre a causa delle trattative con i creditori saltate. La Thomas Cook non è riuscita a trovare la somma necessaria di 200 milioni di sterline (circa 230 milioni di euro). La compagnia ha dovuto provvedere alla cancellazione di viaggi e vacanze già prenotati, che hanno costretto al rimpatrio di almeno 150.000 turisti inglesi e 350.000 stranieri.

Tags:
Economia, UE, Gran Bretagna, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik