Widgets Magazine
13:26 13 Novembre 2019
La posa della prima pietra della centrale eolica Kolskaya

Enel Russia avvia i lavori della prima centrale eolica oltre il circolo polare artico

© Foto : Enel Russia
Economia
URL abbreviato
0 160
Seguici su

Due anni di lavori per un investimento di 273 milioni di euro: una volta finita, nel 2021, la centrale eolica di Kolskaya avrà una capacità installata di 201 MW.

Sono iniziati oggi, 19 settembre, i lavori di costruzione della centrale eolica ''Kolskaya'', situata nella penisola di Kola, a 150km a sud est del capoluogo Murmansk. Con una capacità installata di 201 MW, si tratta del maggiore progetto ad energia rinnovabile mai condotto oltre il circolo polare artico.

I lavori sono a carico di Enel Green Power, la divisione di Enel impegnata nello sviluppo e sfruttamento di energia da fonti rinnovabili in tutto il mondo.

Per Enel Russia, che già sta realizzando un'altra centrala eolica nel sud del paese, ad Azov, questo progetto è una sfida strategica, come sottolinea il direttore generale Carlo Palasciano Villamagna:

''Siamo fieri di annunciare la nostra espansione oltre il circolo polare artico, con una tecnologia verde come quella dell'energia eolica. Grazie all'esperienza maturata dal nostro gruppo in altre parti del mondo, siamo in grado di portare l'energia eolica in aeree con condizioni climatiche estreme. Il profilo innovativo di questo progetto, unito alle sue caratteristiche di sostenibilità contribuirà all'economia della regione di Murmansk e si inserisce nel programma di transizione energetica verso fonti con zero emissioni, intrapreso dalla Russia.

La costruzione della centrale eolica di Kolskaya, da 201MW, è stata assegnata ad Enel nell'ambito del tender governativo russo del 2017, per la realizzazione di centrali eoliche della capacità complessiva di 1.9GW in tutto il paese.

Attualmente Enel Russia sta costruendo un altro impianto eolico, da 90MW nella regione di Rostov (mar d'Azov) che sarà completato entro il 2020.

Nel mese di giugno Enel Russia ha vinto la gara per la costruzione di un'altra centrale eolica, da 71MW, nella regione di Stavropol.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik