Widgets Magazine
22:56 20 Settembre 2019
Banca Intesa Sanpaolo

Banca Intesa vuole finanziare la costruzione di strade in Russia

© AP Photo / Luca Bruno
Economia
URL abbreviato
4150
Seguici su

La filiale russa del grande istituto bancario italiano Intesa Sanpaolo S.p.A. sta valutando assieme a un’azienda russa la possibilità di partecipare a progetti infrastrutturali nella Federazione Russa.

Banca Intesa, filiale russa appartenente al gruppo Intesa Sanpaolo, è pronta a partecipare alla costruzione di strade in Russia, ha dichiarato a Sputnik al Forum Economico Orientale il presidente del Consiglio di Amministrazione di Banca Intesa Russia Antonio Fallico.

"Banca Intesa è pronta a finanziare la costruzione di autostrade nella Federazione Russa, e ha iniziato a lavorare con Avtodor in questa direzione”, ha affermato Fallico.

Ha dichiarato che "ora stiamo lavorando attivamente con le ferrovie russe". "Stiamo iniziando a lavorare attivamente con Avtodor a livello federale, ma dobbiamo lavorare con le società di progetto nella dimensione locale", ha aggiunto Fallico.

"Secondo Avtodor, l'accordo coinvolge la società statale italiana ANAS; siamo pronti a impegnarci in progetti per la costruzione di autostrade in Russia, ovviamente, ciò è dovuto al fatto che le società italiane partecipano a questi progetti. Ma siamo pronti a farlo anche senza di loro" ha detto Fallico.

Ha aggiunto che altre aree d'interesse per la banca sono legate alle infrastrutture: ferrovie, autostrade. "La cosa principale è occuparsi della produzione", ha concluso Fallico.

Il Quinto Forum Economico Orientale si svolge a Vladivostok dal 4 al 6 settembre. Sputnik è partner d'informazione generale del Forum.

Correlati:

Intesa Sanpaolo pronta a partecipare al progetto energetico russo-tedesco Nord Stream-2
Intesa Sanpaolo interessata alla privatizzazione della “Sovcomflot”
Tags:
infrastrutture, infrastrutture
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik