08:10 09 Dicembre 2019
Aeromobile Boeing 737 MAX

La United Airlines terrà ancora a terra i Boeing 737 MAX fino a metà dicembre

© REUTERS / Matt McKnight
Economia
URL abbreviato
110
Seguici su

La compagnia aerea americana United Airlines rinvia di un altro mese fino al 19 dicembre il ripristino della sua flotta di Boeing 737 MAX, ha dichiarato a Sputnik un portavoce del vettore aereo oggi.

"Abbiamo deciso di ritirare i voli di questi aerei dal nostro programma fino al 19 dicembre", ha detto il rappresentante della società.

La United Airlines tiene a terra la sua flotta di Boeing Max 737 a seguito di sciagure aeree: un aeromobile di questo modello è precipitato in Indonesia nell'ottobre 2018, mentre un altro aereo si è schiantato in Etiopia lo scorso marzo. A seguito dell'ultimo disastro aereo, le autorità aeronautiche e le compagnie aeree di tutto il mondo hanno deciso di tenere a terra tutti gli aerei della serie MAX 737 e bandire i cieli a questi velivoli. 

Sono in corso indagini sugli incidenti, tuttavia gli esperti ritengono che il nuovo sistema automatizzato di prevenzione dello stallo, chiamato MCAS, sia alla base degli incidenti. Il sistema MCAS spinge automaticamente verso il basso la punta dell'aereo in caso di un angolo di attacco critico.

Tuttavia, quando le informazioni provenienti dai sensori sono errate, tali azioni del sistema di sicurezza possono rappresentare un pericolo per l'aereo in quanto i comandi MCAS possono sopraffare i tentativi dei piloti di far riprendere quota all'aereo.

Tags:
Economia, Società, Trasporto, USA, Aereo, Boeing
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik