Widgets Magazine
10:47 22 Agosto 2019
Senatore Rand Paul

Senatore americano si batte contro le sanzioni sul gasdotto Nord Stream-2

© AP Photo/ John Locher
Economia
URL abbreviato
191

Il senatore statunitense Rand Paul ha ostacolato l'approvazione della legge che impone sanzioni contro il gasdotto russo-tedesco Nord Stream-2, scrive The Daily Beast.

Secondo la pubblicazione online, Paul ha rinviato alla commissione Esteri del Senato il disegno di legge, che impone sanzioni contro le navi impegnate nella posa della parte sottomarina del gasdotto, nonché alle imprese e persone fisiche legate legate al progetto.

The Daily Beast riporta la lettera di Paul inviata agli altri senatori in cui nota che nella sua forma attuale il disegno di legge non danneggerà la Russia, ma gli alleati degli Stati Uniti in Europa. In particolare, secondo Paul, soffrirebbero delle nuove misure una società svizzera con interessi negli Stati Uniti e una società italiana con sede in Texas.

Paul esprime l'opinione che prima di adottare un disegno di legge, i senatori dovrebbero stabilire se questa strategia sia una forma efficace per contrastare la Russia, invitando i suoi colleghi a rivedere questa linea e respingere la legge.

Allo stesso tempo The Daily Beast ricorda che il senatore repubblicano del Kentucky Paul è vicino al presidente Donald Trump, l'anno scorso si è recato in Russia ed ha consegnato una lettera del presidente degli Stati Uniti al Cremlino.

Nord Stream-2

Il progetto Nord Stream 2 prevede la costruzione di due rami di un gasdotto con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno che unisce le coste russe con la Germania attraverso il Mar Baltico. Secondo le previsioni, l'opera verrà ultimata entro la fine dell'anno. L'Ucraina, che ha paura di perdere le entrate derivanti dal transito del gas russo, e diversi Paesi europei, tra cui Polonia, Lettonia e Lituania, nonché gli Stati Uniti desiderosi di vendere il loro gas naturale liquefatto alla Ue, si oppongono attivamente al progetto.

Da Mosca hanno ripetutamente affermato che il progetto Nord Stream-2 è di natura puramente commerciale e concorrenziale.

Tags:
sanzioni antirusse, Gas russo, Nord Stream 2, Congresso USA, Senato degli USA, Donald Trump, Russia, USA, Rand Paul
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik