Widgets Magazine
22:21 12 Novembre 2019
Standard and Poor's

S&P ritiene stabile la politica economica della Russia - ministero delle Finanze

© REUTERS / Brendan McDermid
Economia
URL abbreviato
122
Seguici su

Gli analisti di S&P hanno elogiato la politica finanziaria del Governo russo, confermando il rating di rischio finanziario della Russia, ha affermato il rapporto del ministero delle Finanze.

"Gli analisti delle agenzie mantengono un alto apprezzamento della politica governativa coerente volta ad assorbire gli shock esterni e stimolare la crescita economica", ha detto il Ministero delle Finanze.

L'agenzia di rating internazionale S&P Global Ratings (S&P) ha confermato il rating della Russia al livello d'investimento "BBB-A-3" che corrisponde a un livello di sicurezza e qualità media. Inoltre secondo gli analisti dell’agenzia di rating la previsione è stabile.

Secondo l'agenzia, l'impegno della Russia per una politica macroeconomica conservatrice, un basso debito pubblico e una politica monetaria flessibile hanno avuto un effetto positivo sul rating della Russia. I fattori negativi sono le debolezze strutturali dell'economia russa, le tensioni geopolitiche e le sanzioni internazionali.

Il ministero delle Finanze ha valutato positivamente questa decisione. "L'agenzia indica una bilancia dei pagamenti tradizionalmente stabile, una quantità significativa di riserve accumulate e un basso livello del debito pubblico", afferma il rapporto.

"Prevediamo che il mantenimento di un trend positivo in termini di crescita economica e riduzione della dipendenza dell'economia dalla volatilità dei prezzi dell'energia sarà riconosciuto come motivo sufficiente per S&P per aumentare il rating del debito sovrano della Russia", ha affermato il Ministero.

A.N.

Correlati:

S&P conferma rating Italia, outlook negativo: avverte su recessione
Standard & Poor's conferma il rating della Germania a AAA con outlook stabile
Fitch conferma rating Italia a BBB con outlook negativo
Tags:
Economia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik