Widgets Magazine
07:17 26 Agosto 2019
Big Mac Index

Il rublo russo è la moneta più sottovalutata del mondo per il “Big Mac Index”

© flickr.com/ Jeremy Brooks
Economia
URL abbreviato
309

L'Economist ha pubblicato una classifica con l'indice Big Mac, in base al quale il rublo russo risulta essere come 6 mesi fa la moneta più sottovalutata del mondo.

Secondo questo indice, il valore della moneta nazionale russa è al momento del 64,5% inferiore rispetto a quanto dovrebbe essere.

Gli autori sottolineano che negli Stati Uniti un panino Big Mac costa 5,74 dollari, mentre in Russia costa 130 rubli, che al tasso di cambio attuale corrisponde a circa 2 dollari.

Pertanto il tasso di cambio giusto della moneta russa dovrebbe equivalere a 22,65 rubli per 1 dollaro americano, mentre al momento si attesta sui 63 rubli per 1 dollaro. 

Relativamente alle altre valute mondiali, la corona svedese, il dollaro canadese, la corona norvegese e il siclo israeliano hanno i tassi di cambio più giusti rispetto al dollaro, secondo l'indice Big Mac.

L'indice del Big Mac è determinato sulla base della teoria della parità di potere d'acquisto sulla base del costo di un panino Big Mac della catena di fast food americana McDonald's.

Secondo questa teoria, i tassi di cambio nel lungo termine si dovrebbero livellare in base al paniere di prodotti alimentari identici nei diversi Paesi.

Tags:
dollaro, Borsa&Mercati, Finanze, Rublo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik