Widgets Magazine
04:30 21 Luglio 2019
Philip Hammond

Ministro britannico: Brexit senza accordo priverà Londra dell'influenza su politica commerciale UE

© AFP 2019 / Stefan Wermuth
Economia
URL abbreviato
472

L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea senza un accordo di cooperazione limiterà significativamente l'influenza di Londra sulla politica commerciale perseguita da Bruxelles. Questa opinione è stata espressa dal capo del ministero delle Finanze britannico Philip Hammond in un'intervista al programma Panorama della BBC.

Nonostante il fatto che le autorità britanniche abbiano speso oltre 4 miliardi di sterline (5 miliardi di dollari) per i preparativi per la Brexit, secondo Hammond, se l'uscita dovesse avvenire senza un accordo, l'influenza del governo sui processi Brexit sarà limitata. "Molte delle leve saranno nelle mani degli altri 27 membri dell'UE, possiamo provare a convincerli, ma non possiamo controllarli", ha detto.

"Ad esempio, possiamo garantire che le merci arrivino attraverso il porto di Dover senza ostacoli, ma non possiamo controllare il flusso esterno nel porto di Calais. I francesi possono aumentarlo o ridurlo, proprio come gli spagnoli hanno aumentato o ridotto negli anni la lunghezza delle code al confine con Gibilterra", ha aggiunto.

Hammond ha detto in precedenza che la Brexit senza accordo con Bruxelles potrebbe costare all'economia britannica fino a 90 miliardi di sterline (113 miliardi di dollari). Lui stesso ha chiarito che non si aspetta di rimanere nel governo dopo l'elezione di un nuovo leader del partito conservatore, che succederà a Teresa May come primo ministro. Secondo Sky News, Hammond ha guidato un gruppo di 30 deputati conservatori il cui obiettivo è impedire che il paese lasci l'Unione Europea senza un accordo sui termini Brexit.

Correlati:

Non ci sarà revisione accordo Brexit - UE
Primarie Tories, Boris Johnson: non bleffo sulla hard Brexit
Politica commerciale USA e Brexit principali rischi per economia europea - Eurocommissione
Tags:
Philip Hammond, Brexit
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik