16:53 08 Dicembre 2019
Gasdotto Turkish Stream

Preoccupazioni da assemblea parlamentare OSCE per gasdotti Nord Stream-2 e Turkish Stream

© Foto : turkstream.info
Economia
URL abbreviato
6124
Seguici su

Questo punto è stato incluso nella risoluzione sulla sicurezza energetica nella regione dell'OSCE su proposta della delegazione dei membri del Congresso statunitense.

La commissione per gli affari politici e la sicurezza dell'Assemblea parlamentare dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) ha adottato una risoluzione nella riunione del fine settimana, in cui si esprime "particolare preoccupazione" sul possibile utilizzo dei gasdotti Nord Stream-2 e Turkish Stream "per scopi politici".

Questo punto è stato promosso dalla delegazione di membri del Congresso americano nella risoluzione sulla sicurezza energetica nella regione dell'OSCE.

Secondo il testo, l'Assemblea parlamentare dell'OSCE "esprime particolare preoccupazione per i progetti Nord Stream 2 e Turkish Stream e il loro potenziale utilizzo come mezzo di coercizione politica ed economica sulle forniture agli Stati partecipanti che vi dipendono".

La sicurezza energetica a repentaglio

Il testo della risoluzione sottolinea inoltre che "la dipendenza da un'unica fonte di approvvigionamento energetico mette a repentaglio la sicurezza energetica e la sicurezza delle forniture, creando così un ambiente favorevole a possibili abusi nel mercato energetico".

Inoltre l'assemblea parlamentare dell'OSCE incoraggia gli Stati membri ad astenersi dallo sfruttare le risorse come "strumento per subordinare o influenzare i Paesi dipendenti dalle importazioni, dalla fornitura o dal transito delle risorse energetiche".

Tags:
USA, OSCE, Russia, Gas russo, Energia, Nord Stream 2, Turkish Stream
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik