Widgets Magazine
10:12 19 Luglio 2019
Armi (foto d'archivio)

Quest'anno da Germania armi ad Egitto ed Emirati Arabi per oltre 1 miliardo €

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Economia
URL abbreviato
105

Secondo l'agenzia DPA, dall'inizio del 2019 hanno ottenuto il via libera delle aurità tedesche 56 contratti di vendita d'armi a beneficio di questi due Paesi arabi.

La Germania continua attivamente a rifornire di armi i Paesi del Medio Oriente e del Nord Africa, nonostante le limitazioni concordate all'interno della coalizione di governo.

Lo segnala oggi l'agenzia DPA con riferimento ai dati del ministero dell'Economia: a partire dal 1° gennaio 2019 Berlino ha approvato 56 contratti con l'Egitto e gli Emirati Arabi.

In particolare l'Egitto ha acquistato equipaggiamenti militari per un valore complessivo di 801,8 milioni €, mentre gli Emirati Arabi per 206,1 milioni €. Inoltre l'Arabia Saudita riceverà fuoristrada blindati dalla Germania per 831mila €.

All'inizio del 2018 il Partito Socialdemocratico tedesco aveva preparato una proposta di legge che vieta la fornitura di armi ai Paesi della cosiddetta coalizione araba coinvolta nei bombardamenti nello Yemen. L'alleanza centrista Cdu-Csu aveva accettato di approvare il divieto con una formulazione diversa: le forniture sono limitate nel caso in cui diversi Stati "prendono parte direttamente" alla guerra.

Nel caso dell'Arabia Saudita il divieto era legato all'uccisione del giornalista Jamal Khashoggi avvenuta nello scorso ottobre.

Tags:
Commercio, Armi, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Nord Africa, Medio Oriente, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik