Widgets Magazine
15:09 24 Agosto 2019
Rostec

Direttore Rostec: dichiarazioni USA contro S-400 sono concorrenza sleale

© Foto: Rostec
Economia
URL abbreviato
3310

Il direttore di Rostec, Sergey Chemezov, in un’intervista al canale NTV andata in onda oggi, ha definito le dichiarazioni degli Stati Uniti sull'incompatibilità del sistema missilistico russo S-400 con gli standard della NATO “concorrenza sleale”.

“Gli Stati Uniti stanno semplicemente cercando di fare pressioni su di noi, indirettamente, facendola sui nostri partner e costringendoli a non firmare determinati contratti, a non comprare i nostri prodotti. Beh, questa è semplicemente concorrenza sleale: cercano di piazzare la loro roba al posto della nostra", ha detto Chemezov.

Gli Stati Uniti hanno fatto pressioni sulla Turchia affinché rinunciasse all’acquisto dei sistemi missilistici russi S-400, minacciando l’espulsione dalla NATO e il divieto d’acquisto dei caccia F35. Ankara ha dichiarato che non rinuncerà all’accordo con Mosca.

 

Correlati:

USA si rifiutano di addestrare nuovi piloti turchi per via degli S-400
La Russia avvierà le forniture di S-400 in Turchia tra due mesi
Gli USA potrebbero distrarre l’India dall’acquisto degli S-400 offrendole in cambio gli F-35
Tags:
Sistema antiaereo S-400, USA, Rostec, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik