12:20 15 Dicembre 2019
Angela Merkel

Germania ribadisce ancora una volta sostegno a gasdotto Nord Stream-2

© AP Photo / Markus Schreiber
Economia
URL abbreviato
0 90
Seguici su

La cancelliera tedesca Angela Merkel sostiene la posizione del business nazionale sulla necessità di portare a termine la costruzione del gasdotto Nord Stream-2.

Secondo la Merkel, la rinuncia all'energia nucleare e al carbone richiede una nuova pianificazione della politica energetica nazionale e in questo contesto occorre passare al gas come vettore energetico.

"Pertanto ho sempre sostenuto che, oltre al transito attraverso l'Ucraina, Nord Stream2 venga costruito come gasdotto aggiuntivo", ha sottolineato la cancelliera tedesca.

In precedenza il segretario di Stato americano Mike Pompeo aveva dichiarato di aspettarsi che la UE organizzi i suoi approvvigionamenti energetici senza legami con la Russia.

Nord Stream-2 è un gasdotto che unirà le coste della Russia e della Germania attraverso i fondali del Mar Baltico. Dovrebbe entrare in funzione verso la fine di quest'anno, tuttavia i tempi potrebbero slittare in quanto la Danimarca non ha ancora concesso l'autorizzazione per la costruzione del gasdotto nelle sue acque territoriali, in quanto considera l'infrastruttura energetica una minaccia per il sua stesso Stato.

Correlati:

In Russia sicuri, USA non riusciranno a fermare il gasdotto Nord Stream-2
Senatori USA chiedono a Dipartimento di Stato analisi su effetti di Nord Stream-2 in Germania
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Gas russo, Energia, Nord Stream 2, Russia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik