Widgets Magazine
16:07 18 Luglio 2019

Argentina: vogliamo vodka e vino russi nei nostri negozi

© Sputnik . Ruslan Krivobok
Economia
URL abbreviato
1151

I prodotti russi come vino, vodka e cioccolato possono meritatamente trovare posto sugli scaffali dei negozi argentini. Lo dice un membro della camera dei deputati del Congresso Nazionale dell’Argentina Carlos Gastón Roma.

Il deputato Argentino è recentemente stato in Crimea e ha condiviso con Sputnik le sue impressioni.

“Il vino russo non è come quello argentino, ha un altro bouquet. Ma il fascino del mondo del vino è che c’è posto per tutti. Se andate in una vinoteca troverete scaffali con i vini del Sudafrica, del Chile, dell’America, ma manca il reparto dei vini russi. Questa è una sfida per la Russia. Il consumatore finale diventa più globale e vuole provare vini di diverse regioni”, ha raccontato il deputato.

Secondo lui in Russia ci sono molti prodotti alimentari di qualità che possono essere degnamente apprezzati nel mondo, ma non tutti li conoscono.

“Ho portato a casa della cioccolata russa. È una cioccolata molto buona, ma penso che le persone non la conoscano. Se andate in qualsiasi aeroporto del mondo troverete marchi svizzeri, tedeschi, italiani, americani, ma non russi”, ha detto.

“La stessa cosa vale per la vodka. In Argentina si vende vodka francese, mentre la vodka russa che ho provato ha tutto un altro sapore. La vodka è un prodotto russo e noi beviamo quella dei francesi”, ha affermato l’intervistato. “C’è un posto, una nicchia per i prodotti russi in Argentina", ha concluso.

Correlati:

Lettone restituisce bicchiere comprato all'IKEA perchè "prodotto in Russia"
La Georgia pianifica di produrre vino su Marte
Un sondaggio svela l'opinione pubblica sull'appartenenza della Crimea
Tags:
Crimea, Argentina, Russia, Prodotti alimentari, prodotti, vodka, vino
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik