Widgets Magazine
07:32 18 Settembre 2019
Pipes are loaded onto a vessel in the northern German port of Mukran for transshipment to a storage yard

Ministro austriaco annuncia sostegno al Nord Stream 2

© Foto : Nord Stream 2
Economia
URL abbreviato
0 130
Seguici su

Il ministro dell'economia austriaca Margaret Shrambok ha dichiarato che il paese sostiene la costruzione del gasdotto Nord Stream 2. Lo ha detto in un'intervista al Frankfurter Allgemeine Zeitung.

"Sosteniamo questo progetto al fine di fornire all'Europa un approvvigionamento energetico a lungo termine", l'edizione online di Hasepost cita Shrambok.

Allo stesso tempo, il politico ha notato che anche altri canali di offerta vengono accolti favorevolmente, ma saranno considerati esclusivamente come aggiuntivi.

Il Nord Stream 2 passerà sui fondali del Mar Baltico dalla Russia alla Germania. A maggio sono stati posati 1.170 km del gasdotto (il 48% della sua lunghezza totale), i lavori proseguono in Russia, Finlandia, Svezia e Germania. La posizione della Danimarca potrebbe posticipare il lancio del progetto: Copenaghen non ha ancora dato il permesso di costruzione, chiedendo ulteriori valutazioni di impatto ambientale.

La maggior parte dei paesi europei sostiene il Nord Stream 2 e partecipa alla sua attuazione. Polonia, Lettonia, Lituania, Ucraina e Stati Uniti si oppongono al progetto. Washington ha più volte dichiarato la sua volontà di rifornire il mercato europeo con il suo gas naturale liquefatto.

Correlati:

USA ricordano alle compagnie tedesche le sanzioni per Nord Stream 2
Nord Stream 2 esorta la Danimarca a ritirare la richiesta di una terza rotta
Sostituta della Merkel come presidente CDU supporta il Nord Stream 2
Tags:
gasdotto, Gas, gas, Nord Stream 2, Nord Stream-2
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik