Widgets Magazine
14:12 16 Ottobre 2019
500 euro

Addio alla banconota da 500 euro. Anche Germania e Austria smetteranno di stamparla

CC0 / Pixabay
Economia
URL abbreviato
235
Seguici su

Germania ed Austria sono gli ultimi paesi dell'eurozona che si adegueranno alla decisione della Banca centrale europea (BCE) del 2016 sullo stop all'emissione delle banconote da 500 euro entro la fine del 2018. Lo riporta oggi Bloomberg.

Da oggi la Bundesbank e la Banca nazionale austriaca smetteranno di stampare le banconote da 500 euro, come voluto dalla BCE nel 2016 per motivi di sicurezza.

Il processo di ritiro delle banconote doveva concludersi entro la fine del 2018, ma Germania e Austria hanno continuato a stamparle con permesso speciale.

A gennaio 2019, 17 paesi dell'eurozona su 19 avevano smesso di emettere la banconota di taglio massimo. Oggi il processo può dirsi quindi concluso.

Le banconote da 500 euro ancora in circolazione continueranno ad avere corso legale, ma quando finiranno in una banca questa le ritirerà dalla circolazione.

Correlati:

Media: scoperti milioni di euro in residenza di ex presidente del Sudan
Welt: rinvio Brexit costerà all’Europa 21 milioni di euro per gli stipendi dei deputati britannici
Euro al minimo dell'anno contro il rublo russo
Tags:
euro, BCE, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik