16:57 19 Giugno 2019
Piattaforma petrolifera PDVSA

USA riprendono le importazioni di petrolio dal Venezuela

© AFP 2019 / Ramon Sahmkow
Economia
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (406)
213

Le forniture di petrolio venezuelano negli Stati Uniti nella settimana terminata il 5 aprile ammontavano a 139mila barili al giorno, mentre nelle tre settimane precedenti erano state nulle; questi dati emergono dal bollettino settimanale del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti.

In termini annuali, le consegne per il periodo di riferimento sono diminuite di 4,5 volte fino a 631mila barili al giorno (6 aprile 2018-2019).

Dall'11 marzo al 29 marzo, secondo i dati, negli Stati Uniti non è arrivato nessun barile di petrolio venezuelano. Prima di questo blocco forzato, le importazioni si registravano fino all'8 marzo, con un valore medio di 112mila barili al giorno.

Il 28 gennaio gli Stati Uniti hanno annunciato l'imposizione di sanzioni contro la compagnia petrolifera statale venezuelana PDVSA, congelando i beni e gli asset della società nella giurisdizione americana per 7 miliardi $ e vietando alle società statunitensi di fare affari con la PDVSA. Secondo la Casa Bianca, il Venezuela ha perso ulteriori 11 miliardi di dollari per le mancate forniture di petrolio negli Stati Uniti.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (406)

Correlati:

Nonostante le sanzioni USA Venezuela ha esportato 1 milione di barili di petrolio a marzo
Caracas definisce criminali le nuove sanzioni statunitensi contro il Venezuela
Tags:
PDSVA, Petrolio, USA, Venezuela, Situazione in Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik