07:33 25 Maggio 2019
Self-proclaimed Venezuela's interim president Juan Guaido

Guaidò dichiara di controllare società della compagnia petrolifera venezuelana in USA

© Sputnik . Leo Alvarez
Economia
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (393)
8117

Il leader dell'opposizione autoproclamatosi presidente ad interim del Venezuela Juan Guaidò ha dichiarato di controllare la società Citgo con sede negli Stati Uniti della compagnia petrolifera statale venezuelana PDVSA.

"Volevano rubare tutto, ma abbiamo il controllo su Citgo e una licenza per continuare le attività della società, salvando così importanti risorse dello Stato", ha twittato Guaidò.

​Nella giornata di ieri le autorità americane hanno prorogato fino al 28 aprile le licenze per le società della PDVSA venezuelana - Citgo e PDV Holding, Inc. - per effettuare determinate transazioni.

Allo stesso tempo il Dipartimento del Tesoro sottolinea che questa decisione continua ad impedire il finanziamento del governo venezuelano guidato dal presidente Nicolas Maduro.

Il 49,9% delle azioni della Citgo è in pegno a beneficio della compagnia petrolifera russa Rosneft.

Alla fine di febbraio la Citgo ha annunciato di aver scelto un nuovo consiglio di amministrazione nominato dal leader dell'opposizione venezuelana e di aver iniziato le consultazioni per eleggere un nuovo presidente della società. Successivamente i media hanno riferito che la Citgo ha rotto i legami con la PDVSA.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (393)

Correlati:

Procuratore capo venezuelano vuole provare che Guaidò ha sabotato il sistema elettrico
Venezuela, tutti i diplomatici USA hanno lasciato il paese
Per Maduro il blackout in Venezuela è stato un attacco terroristico americano
Tags:
Borsa&Mercati, Dipartimento del Tesoro, Petrolio, USA, Pdvsa, Venezuela, Juan Guaidó
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik