19:32 21 Febbraio 2019
Bandiera del Venezuela

Abrams: la Cina non deve concedere prestiti al Venezuela se Maduro rimane al potere

© Sputnik . Carlos Herrera
Economia
URL abbreviato
11215

Elliot Abrams, inviato speciale degli Stati Uniti per il Venezuela, in un’audizione alla Camera dei rappresentanti, ha dichiarato che la Cina non dovrebbe più concedere prestiti al governo venezuelano per non rischiare di non vederseli rimborsati.

"No, secondo le mie informazioni, loro (i cinesi, ndr) non presteranno più denaro (al governo venezuelano, ndr), perché sono preoccupati di non vedersi restituito quanto hanno già prestato", ha detto Abrams.

Egli crede che la Cina non vedrà i soldi dati in prestito al Venezuela se continua a sostenere il presidente Nicolas Maduro, responsabile del disastro dell'economia venezuelana.

"Se continuate a sostenere Maduro e l'economia venezuelana si deteriorerà ulteriormente, non rivedrete più i vostri soldi", ha sottolineato Abrams.I

n precedenza, Nicolas Maduro, in un'intervista a Sputnik, ha dichiarato che il Venezuela avrebbe adempiuto ai propri obblighi finanziari nei confronti della Russia e della Cina.    

Correlati:

Venezuela, Maduro: sono in costante contatto con l'opposizione
Venezuela, Senato approva risoluzione maggioranza con 150 sì
Rappresentante Guaidò: solo con lui Venezuela ripagherà i debiti verso Russia e Cina
Tags:
Prestiti, Nicolas Maduro, Venezuela, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik