Widgets Magazine
10:40 18 Agosto 2019
Le bandiere di Russia e USA

Russia aumenta investimenti nei Buoni del Tesoro USA

© Sputnik . Maxim Blinov
Economia
URL abbreviato
7310

La Russia ha aumentato i suoi investimenti nei titoli di stato americani fino al livello di 14,629 miliardi $ nel mese di ottobre. Lo segnalano i media russi con riferimento ai dati del Dipartimento del Tesoro statunitense.

Si osserva che gli investimenti russi nei buoni del Tesoro americano a lunga scadenza ammontano a 3,24 miliardi di dollari, mentre quelli di breve termine a 11,389 miliardi di dollari.

Il maggior detentore del debito americano resta la Cina, che ha in portafoglio 1 trilione e 138 miliardi di dollari. Il Giappone è al secondo posto con 1 trilione e 18 miliardi $, il Brasile è al terzo posto con 313 miliardi $.

Il record storico di investimenti della Russia nei titoli di stato statunitensi è stato registrato nel febbraio 2013 con 164,3 miliardi di dollari. L'anno successivo la Russia ha iniziato a ritirare i propri investimenti a seguito delle divergenze geopolitiche tra i due Paesi.

Nell'aprile 2018, dopo l'adozione di nuove sanzioni più pesanti contro la Russia, il deflusso dei capitali russi dal debito statunitense è risultato particolarmente evidente. Allora Mosca aveva liquidato circa la metà dei buoni del Tesoro in portafoglio per un importo complessivo di 47,5 miliardi $.

Correlati:

Il Wall Street Journal rileva successo del processo di dedollarizzazione della Russia
La Russia accelera la propria dedollarizzazione
La Russia non è più tra i maggiori detentori del debito pubblico USA
Banca Centrale russa continuerà ad investire nell'oro riducendo buoni del Tesoro USA
Tags:
Politica Internazionale, Economia, Finanze, Debito degli USA, Dipartimento del Tesoro, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik