19:15 18 Dicembre 2018
Christine Lagarde, direttore FMI

Brexit, direttore FMI: possibile "scenario nero" per Londra dopo uscita da UE

© REUTERS / Yuri Gripas
Economia
URL abbreviato
413

Il direttore del Fondo Monetario Internazionale (FMI), Christine Lagarde, prevede una possibile crisi per l’economia britannica, se il Regno Unito uscirà dall'Unione Europea senza un accordo.

La Lagarde ha spiegato che il FMI, dopo aver valutato la situazione economica de Regno Unito, ha presentato a Londra tre possibili scenari per lo sviluppo della situazione. Tra questi c'è il cosiddetto "scenario nero", i cui segni sono possono essere già osservati.

Riferendosi a questo scenario negativo, la Lagarde ha dichiarato: "Questa è la spiegazione palese di quali potrebbero essere le conseguenze di una Brexit senza un accordo".

Ella ha aggiunto che le perdite, derivanti dalla Brexit, saranno maggiori di quanto precedentemente stimato.

Alla fine di novembre, Gran Bretagna e UE hanno approvato i parametri dell'accordo per la Brexit. Ora deve essere approvato dal Parlamento europeo e dal Parlamento britannico.  

Il Regno Unito lascerà l'UE il 29 marzo 2019. I negoziati sulle condizioni di uscita della Gran Bretagna all'UE continuano dall'estate dello scorso anno.

 

Correlati:

Brexit, la Banca d’Inghilterra prevede il disastro economico
In che maniera la Brexit può influenzare l’economia brasiliana?
Duma: Regno Unito dovrà sostenere un adattamento doloroso dopo la Brexit
Tags:
brexit, Economia, FMI, Christine Lagarde, Gran Bretagna, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik