16:23 16 Dicembre 2018
Grano

Esperto: la Russia può compensare alla Cina le perdite della guerra commerciale con USA

© Sputnik . Aleksandr Pogotov
Economia
URL abbreviato
1230

Le perdite della Cina, causate dalla guerra commerciale con gli Stati Uniti, possono essere compensate dal mercato russo. Lo ha dichiarato a Sputnik Boris Titov, presidente del comitato di pace, amicizia e sviluppo russo-cinese.

"Il nostro mercato può compensare i cinesi di quello che perdono in America. Alcune merci, destinate al mercato statunitense, possono essere importate dalla Russia, sostituendo le importazioni dall'Europa", ha detto Titov. "Dobbiamo studiare la struttura delle esportazioni americane in Cina. Si tratta soprattutto di prodotti agricoli, come mais, soia e loro derivati. Allo stesso tempo, l'America importa prodotti high-tech, che le aziende americane, come Apple, producono in Cina".

Secondo l'esperto, la Russia può fornire più prodotti agricoli alla Cina (soia, grano, farina, zucchero, olio di girasole, colza), ma per farlo sarà necessario rimuovere alcune barriere commerciali. "Tuttavia, per sostituire completamente gli Stati Uniti in questo mercato, il nostro potenziale è insufficiente, a causa della tecnologia di coltivazione della soia, che dobbiamo ancora sviluppare", ha aggiunto.    

Correlati:

Cina interessata a costruire nuovo ordine mondiale insieme alla Russia
Gli imperi rispondono: Russia, India e Cina snobbano il dollaro
Russia-Cina, firmati altri tre contratti forniture armamenti
Tags:
guerra commerciale, esperto, Import-export, perdite, USA, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik