10:57 16 Dicembre 2018
Banca Centrale della Federazione Russa

Russia, alcune banche cinesi interpretano male le sanzioni contro Mosca

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Economia
URL abbreviato
0 27

Diverse banche commerciali cinesi interpretano a modo loro le sanzioni contro la Russia. Lo ha dichiarato oggi il direttore della rappresentanza della Banca centrale cinese in Russia,Vladimir Danilov, durante il forum “Investimenti e opportunità finanziarie nel mercato russo dei capitali”, organizzato a Mosca dalle borse dei due paesi.

"La pratica degli ultimi due, tre giorni dimostra che questo problema esiste… Dobbiamo tenerlo in costante attenzione, perché questo problema è trattato in modo eccessivo dalle banche commerciali cinesi", ha affermato Danilov.

Egli ha spiegato che anche se una persona chiave di una banca è presente nella lista delle sanzioni, ciò non significa che l'istituto rientri automaticamente nella medesima lista. Al contrario, molte banche russe non sono colpite dalle sanzioni, anche se lo sono alcune personalità di spicco ad esse collegate. Quindi è possibile trattare con queste senza alcun rischio.    

Correlati:

Cina interessata a costruire nuovo ordine mondiale insieme alla Russia
Gli imperi rispondono: Russia, India e Cina snobbano il dollaro
Russia-Cina, firmati altri tre contratti forniture armamenti
Tags:
banche, Sanzioni, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik