06:47 15 Novembre 2018
Nord Stream-2

USA conservano la carta delle sanzioni contro il gasdotto Nord Stream-2

© Sputnik . Sergey Guneev
Economia
URL abbreviato
406

Il presidente degli Stati Uniti mantiene l'opzione delle sanzioni contro Nord Stream-2, ha dichiarato il segretario all'Energia degli Stati Uniti Rick Perry dopo l'incontro di oggi con il ministro polacco dell'Energia Krzysztof Tchorzewski a Varsavia.

"La nostra posizione non è cambiata, gli Stati Uniti non sostengono il progetto Nord Stream-2. Il presidente introduce le sanzioni: questa opzione è ancora sul tavolo, ma è chiaro che gli Stati Uniti temono fortemente la mancanza di diversificazione in Europa, pertanto sosteniamo molto gli sforzi di diversificazione della Polonia", ha aggiunto.

Secondo il funzionario americano, Nord Stream-2 "aumenterebbe ulteriormente la dipendenza di molti Paesi europei da Gazprom, pertanto propone di sviluppare la diversificazione con il gas liquefatto americano.

"Sono certo che il gas naturale liquefatto americano possa offrire un'opzione aggiuntiva per garantire la diversificazione", ha affermato Perry.

"Abbiamo molte risorse energetiche che possiamo condividere", ha concluso il funzionario americano.

Correlati:

Polonia e USA firmano dichiarazione su cooperazione energetica
La Polonia ha trovato un sostituto del gas russo
Tags:
Russofobia, Geopolitica, Gas russo, Energia, gas naturale liquefatto, Gazprom, Rick Perry, Krzysztof Tchorzewski, Russia, Polonia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik