09:06 19 Novembre 2018
Parlamento Europeo

Il leghista Borghezio propone all’Europarlamento la revoca delle sanzioni contro la Russia

CC BY 2.0 / European Parliament, Strasbourg / inyucho
Economia
URL abbreviato
5230

L’eurodeputato della Lega Mario Borghezio ha presentato al Parlamento europeo un emendamento per la revocare delle sanzioni contro la Russia.

Borghezio ha osservato che le sanzioni non si ottiene nulla eccetto la crisi economica che colpisce gli esportatori.

"Il Parlamento europeo ritiene che sia nell'interesse comune dell'UE e della Russia rafforzare le relazioni che sono in linea con il diritto internazionale", afferma l'emendamento.

Al contrario, l'eurodeputato dei Paesi Bassi Johannes Cornelis van Baalen ha proposto ha presentato un emendamento per il mantenimento delle sanzioni contro la Russia fino a quando Mosca adempirà agli accordi di Minsk.    

Correlati:

Russia, ministero Finanze valuta impatto di possibili sanzioni USA contro titoli di stato
Dipartimento di Stato: Nuove sanzioni contro la Russia per il caso Skripal
Le aziende tedesche continuano a patire le conseguenze delle sanzioni contro la Russia
Tags:
revoca, Sanzioni, Lega, Parlamento Europeo, Mario Borghezio, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik