07:50 19 Novembre 2018
Dollari e rubli

Analisti valutano le conseguenze della rinuncia al dollaro per la Russia

© Sputnik . Vladimir Trefilov
Economia
URL abbreviato
6363

Il probabile abbandono del dollaro potrebbe avere qualche effetto sull'economia russa, hanno affermato gli esperti interpellati dal giornale russo Izvestia.

Gli economisti credono che la de-dollarizzazione possa interessare principalmente le grandi città, dal momento che circolano dollari in contanti, stimati complessivamente in 80 miliardi $. Tuttavia nelle transazioni elettroniche bancarie i rischi sono minori.

Gli esperti hanno aggiunto che la de-dollarizzazione richiederà molto tempo con i partner stranieri: con alcuni contraenti potrebbe non riuscire la rinegoziazione dei contratti, con altri si dovrà concedere un premio di prezzo per compensare la volatilità dei tassi di cambio.

Allo stesso tempo gli economisti sottolineano che l'idea di rinunciare al dollaro non è motivata dal "desiderio di danneggiare la popolazione" che detiene i risparmi in valuta estera, ma è legata a misure difensive dell'economia nazionale in caso di nuove sanzioni americane contro Mosca.

Correlati:

Ministro delle Finanze russo chiede processo di de-dollarizzazione graduale
Ministeri russi e Banca Centrale: misure per la de-dollarizzazione dell'economia
Tags:
Economia della Russia, Finanze, Società, Rublo, dollaro, Banche, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik