04:02 13 Novembre 2018
Il presidente della Polonia Andrzej Duda

La Polonia insiste sui risarcimenti per i danni di guerra della Germania

© REUTERS / Kacper Pempel
Economia
URL abbreviato
939

La Germania non ha interamente risarcito la Polonia per i danni arrecati durante la Seconda Guerra Mondiale, sostiene il presidente polacco Andrzej Duda, secondo quanto scritto in un articolo del giornale Frankfurter Allgemeine.

Il compito di determinare l'esatto ammontare delle riparazioni di guerra è stato assegnato ad una commissione parlamentare istituita ad hoc. Il governo tedesco non considera la posizione della Polonia ragionevole. In risposta Varsavia accusa Berlino di cercare di sfuggire alle sue responsabilità, riferisce il giornale.

Le attuali relazioni tra Germania e Polonia possono essere descritte come "tese", afferma Frankfurter Allgemeine. Tra le altre cose il governo tedesco è critico nei confronti della recente riforma della giustizia polacca.

Correlati:

Polonia vuole ottenere dalla Germania risarcimento di 850 miliardi di dollari
Tags:
Seconda guerra mondiale, Finanze, Economia, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Andrzej Duda, Germania, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik