04:24 13 Novembre 2018
Bandiere di Russia e USA

La Duma risponde a Trump su "desiderio della Russia di ricevere aiuti economici americani"

© Sputnik . Maxim Blinov
Economia
URL abbreviato
2151

La Russia non chiede aiuti economici a nessuno, ma allo stesso tempo non rinuncia ai progetti comuni con investitori stranieri, ha dichiarato il vicepresidente della commissione Esteri della camera bassa del Parlamento russo Alexey Chepa, commentando le parole del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

In precedenza Trump aveva dichiarato che la Russia è desiderosa di ricevere assistenza economica dagli Stati Uniti.

"Non chiediamo a nessuno alcun aiuto economico, ma se qualcuno esprime la volontà di partecipare a progetti comuni, siamo contenti di dire welcome, siamo sempre cordiali e aperti. C'è un numero enorme di progetti che potremmo implementare insieme agli americani", ha dichiarato il deputato a Sputnik.

Secondo Chepa, la Russia e gli Stati Uniti possono lavorare insieme in settori quali lo spazio, l'Artico e la raffinazione petrolifera.

Correlati:

Le nuove sanzioni USA non comprometteranno la stabilità finanziaria della Russia
Moody's ridimensiona le nuove sanzioni USA contro la Russia
Lavrov: Russia risponde e dialoga con gli USA su questioni euromissili e disarmo
Tags:
Business, Finanze, Economia, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, investimenti, Alexey Chepa, Donald Trump, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik