16:03 18 Novembre 2018
L'ad di Eni Claudio Descalzi

Incontro a Mosca tra l'ad di Eni e presidente di Rosneft

© AP Photo / Andrew Medichini
Economia
URL abbreviato
0 60

L'amministratore delegato dell'Eni Claudio Descalzi ha avuto un incontro a Mosca con il numero uno di Rosneft Igor Sechin in cui sono stati discussi i progetti congiunti di entrambe le società, ha riferito a Sputnik un rappresentante della compagnia energetica italiana.

"L'incontro si è svolto nella giornata di ieri a Mosca, è stato molto cordiale e ha offerto l'opportunità di discutere progetti comuni, come il grande giacimento Zohr in Egitto ed i possibili scenari futuri che, ovviamente, saranno pienamente conformi alle norme internazionali", ha detto la fonte dell'agenzia.

In precedenza l'Eni non aveva commentato le notizie sul ritiro dal progetto con Rosneft sul Mar Nero, nonché sulla sospensione temporanea dei progetti nel Mare di Barents, tacciandole come voci.

Secondo quanto riferito ai giornalisti da un collaboratore dell'apparato del governo russo alla vigilia dell'incontro tra il primo ministro Dmitry Medvedev ed il presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte, l'Eni ha lasciato il progetto con Rosneft sul Mar Nero. Inoltre è in discussione la sospensione temporanea dei progetti sul Mare di Barents.

Correlati:

Eni-Rosneft, rapporti a tutto gas
Russia, ENI collaborerà con Rosneft al progetto del reattore sperimentale Ignitor
Tags:
Petrolio, Cooperazione, Economia, ENI, Rosneft, Igor Sechin, Claudio Descalzi, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik