14:23 15 Ottobre 2018
Donald Trump ed il re dell'Arabia Saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud (foto d'archivio)

Telefonata tra re saudita e Trump: focus su stabilità del mercato petrolifero

© REUTERS / Jonathan Ernst
Economia
URL abbreviato
106

Il re saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump hanno discusso al telefono gli sforzi per stabilizzare il mercato petrolifero alla luce delle sanzioni contro l'Iran, ha comunicato oggi il ministero degli Esteri saudita nella sua pagina su Twitter.

Secondo il dicastero diplomatico saudita, durante la conversazione si è parlato degli "sforzi per sostenere le forniture, garantire la stabilità del mercato petrolifero e la crescita dell'economia mondiale".

Il ministero degli Esteri ha osservato che il monarca ha inoltre discusso con Trump "i modi per sviluppare le relazioni alla luce del partenariato strategico tra i due Paesi e lo sviluppo degli eventi nella regione e nel mondo".

Correlati:

Amministrazione americana ipotizza blocco navale contro la Russia
Export di petrolio, “o tutti o nessuno”: l'Iran reagisce alle sanzioni USA
L'OPEC+ ignora Trump e non abbassa il prezzo del petrolio
Iran ottimista sulle esportazioni di petrolio nonostante le sanzioni USA
Tags:
Borsa&Mercati, Petrolio, Geopolitica, Politica Internazionale, Economia, Diplomazia Internazionale, Il re Salman bin Abdulaziz Al Saud, Donald Trump, Medio Oriente, Arabia Saudita, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik