17:32 20 Ottobre 2018
Vankor oil and gas field in Krasnoyarsk Territory

Capo diplomazia tedesca risponde a Trump per le pretese sul gas russo

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Economia
URL abbreviato
3293

Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha commentato le accuse di Donald Trump contro Berlino in merito al progetto relativo al gasdotto Nord Stream-2, scrive il quotidiano Handelsblatt.

Nell'intervento all'Assemblea Generale dell'ONU l'inquilino della Casa Bianca aveva sostenuto che la Germania si sta mettendo nella condizione di completa dipendenza energetica dalla Russia.

In risposta Maas ha affermato che "gli argomenti ed i fatti citati dal presidente americano non sono veri" e "non esiste alcuna dipendenza della Germania dalla Russia, specialmente in campo energetico".

Allo stesso tempo il capo della diplomazia di Berlino ha ricordato che il governo tedesco valuta il gasdotto Nord Stream-2 essenzialmente come un progetto economico, non politico.

Correlati:

Naftogaz annuncia le perdite dell'Ucraina per il Nord stream 2
Poroshenko: il Nord Stream 2 è un'opera inutile
Merkel ribadisce importanza del gasdotto Nord Stream-2 per la Germania
Forbes: Nord Stream 2 non si fermerà
Giornale tedesco spiega perchè l'Europa non deve rinunciare al gasdotto Nord Stream-2
Duma commenta possibili sanzioni USA contro società coinvolte in Nord Stream-2
Cremlino commenta tentativi di contrastare il progetto Nord Stream 2
Tags:
Gas russo, Geopolitica, Politica Internazionale, Energia, Economia, Diplomazia Internazionale, Nord Stream 2, Gazprom, Heiko Maas, Donald Trump, Germania, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik