16:43 20 Ottobre 2018
La bandiera ucraina

L'Ucraina introduce sanzioni contro una serie di imprese russe

© Sputnik . Stringer
Economia
URL abbreviato
1315

Kiev ha imposto sanzioni contro un gruppo di aziende russe. Lo riferisce Servizio di sicurezza dell'Ucraina.

Le restrizioni riguarderanno "RZD Logistics", "Promkompleksplasta" e "Gazgoldera". Le sanzioni del Consiglio della sicurezza nazionale e della difesa dell'Ucraina e del ministero dell'Economia colpiranno anche un certo numero di "altre entità economiche" russe.

Kiev accuse queste aziende di collaborazione con le imprese delle repubbliche separatiste del Donbass.

L'intelligence ucraina afferma che queste imprese hanno concluso "accordi economici esterni" con società di trasporto che operano in zone al di fuori del controllo di Kiev nel Donbass. Sulla base di questi accordi, vi è un "movimento sistematico illegale di merci attraverso i posti di blocco chiusi di Izvarino, Dolzhansky e la dogana di Lugansk".

Le sanzioni prevedono il blocco delle attività, restrizioni sulle operazioni commerciali, la cessazione parziale o totale del transito di risorse, voli e trasporti attraverso il territorio dell'Ucraina.

Kiev impone regolarmente sanzioni contro le aziende russe, accusandole di violare le leggi ucraine. Alla fine dell'anno scorso decine di imprese sono state sottoposte a restrizioni.

Correlati:

Media: FMI impone 4 nuove condizioni a Ucraina per ottenere prestito
Gli Stati Uniti consegneranno all'Ucraina motovedette dismesse
Mosca mette in guardia l'Ucraina dalla revisione dell'accordo sul Mare d'Azov
Tags:
imprese, aziende, commercio, Sanzioni, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik