21:41 21 Ottobre 2018
Gas

Accordo tra governo ucraino e FMI: sì ad aumento delle bollette del gas per i cittadini

CC0
Economia
URL abbreviato
328

Il governo ucraino ha concordato con il Fondo Monetario Internazionale il graduale aumento del prezzo del gas per la popolazione, ha riferito l'amministratore delegato di Naftogaz Andrey Kobolev.

"L'accordo su un graduale aumento del prezzo e l'ingresso del mercato ucraino nella cosiddetta parità totale delle importazioni entro aprile 2020", — i media ucraini riportano le parole del manager di Naftogaz. Ha specificato che al momento le trattative vertono su come debba crescere il costo del gas per la popolazione.

L'aumento del costo del gas per gli ucraini è uno dei requisiti del FMI per erogare la nuova tranche del prestito a Kiev. Come ha affermato il primo ministro Vladimir Groisman, le autorità non hanno altra scelta per garantire il rimborso dei debiti esteri.

La missione del FMI si trova a Kiev per lavorare con le autorità locali dal 6 al 19 settembre. Il programma quadriennale dell'assistenza del fondo prevede l'assegnazione di 17,5 miliardi di dollari all'Ucraina.

La quinta tranche doveva finire nelle casse dello Stato ucraino alla fine del 2017, tuttavia i fondi non sono ancora stati sbloccati. Ora Kiev conta di ricevere il denaro entro quest'anno.

Il debito estero dell'Ucraina è aumentato durante il 2016 e il 2017 del 18,9% e del 10,9% rispettivamente, e in soli cinque anni, dall'inizio del 2013 e l'inizio del 2018, il rapporto tra debito e PIL è quasi raddoppiato, passando da 36,6% a 71,8%.

Correlati:

“Affinché muoiano tutti” parlamento ucraino spiega l'aumento dei prezzi del gas in Ucraina
Società ucraina Naftogaz calcola quanto costerà a Kiev lo stop al transito del gas russo
L'Ucraina non può finanziare l’esercito senza il gas dalla Russia
Ucraina, possibile default a causa dell'aumento del prezzo del gas
Il FMI spiega perchè in Ucraina devono aumentare le tariffe del gas per la gente
Tags:
Finanze, Austerity, Economia, politica interna, Società, Gas, Debito dell'Ucraina, Fondo Monetario Internazionale, FMI, Naftogaz, Andrey Kobolev, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik