13:49 22 Ottobre 2018
Dollari

Asia ed Europa cercano alternativa al dollaro

CC BY-SA 2.0 / 401(K) 2012 / 100 Dollar Bills
Economia
URL abbreviato
170

Washington ha minato la fiducia in quella che è stata la valuta di riserva principale del mondo per anni, ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

Sempre più paesi in Asia e in Europa stanno cercando un'alternativa al dollaro americano, dato che Washington ha minato la fiducia in quella che è stata la valuta di riserva principale del mondo per anni, ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Tutto ad un tratto, il paese, che emette il dollaro, inizia a fare passi che infrangono la fiducia in questa valuta di riserva. Sempre più paesi, non solo in Oriente ma anche in Europa, iniziano a rimuginare i modi per ridurre al minimo la loro dipendenza dal dollaro statunitense. Improvvisamente si rendono conto: A. è possibile; B. dovrebbe essere fatto; e C. salva te stesso se puoi, dovrebbe essere fatto il prima possibile", ha detto Peskov al canale TV Rossiya 1.

Il portavoce ha tuttavia osservato che "non è così facile sostituire il sistema [esistente]" con uno nuovo, sottolineando che la tendenza alla ricerca di un'alternativa al dollaro statunitense era evidente.

L'idea di passare gradatamente all'uso delle valute nazionali nelle transazioni bilaterali ha recentemente guadagnato slancio in un certo numero di paesi alla luce delle restrizioni statunitensi contro la Russia e l'Iran e le conseguenti sanzioni secondarie.

Correlati:

Neue Zürcher Zeitung: il mondo ha sfidato il dominio del dollaro
Messi in vendita bitcoin da 1 dollaro - di cioccolato
L'Europa valuta rottura dell'egemonia del dollaro USA – Foreign Policy
Tags:
dollari, dollaro, Europa, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik