03:32 19 Novembre 2018
Bandiere di Ucraina e UE

Bruxelles chiarisce le condizioni per gli aiuti economici all'Ucraina

© REUTERS / Gleb Garanich
Economia
URL abbreviato
672

La concessione dei fondi europei di assistenza macrofinanziaria a beneficio dell'Ucraina è subordinata all'implementazione di una serie di misure anti-corruzione, così come all'inizio delle privatizzazioni, ha dichiarato il vicepresidente della Commissione Europea e commissario per la stabilità finanziaria Valdis Dombrovskis, citato da Bloomberg.

In precedenza l'Ucraina e l'Unione Europea avevano firmato il 4° programma di assistenza macrofinanziaria a beneficio di Kiev pari ad 1 miliardo di euro di finanziamenti.

"L'ottenimento di 2 tranche di assistenza macrofinanziaria della UE da 500 milioni € (in autunno e nella primavera del 2019) dipenderà dall'implementazione delle condizioni da parte dell'Ucraina".

"Le condizioni dell'erogazione della prima tranche sono lo sblocco dei fondi del FMI, l'inizio delle privatizzazioni, il miglioramento della governance dell'amministrazione pubblica e lo stanziamento di fondi sufficienti per le attività del tribunale anti-corruzione," — ha detto Dombrovskis.

L'Ucraina dovrebbe inoltre garantire un'efficace verifica delle informazioni sulla proprietà delle imprese, nonché creare un sistema automatizzato per la verifica delle dichiarazioni elettroniche dei redditi dei funzionari pubblici ucraini, ha aggiunto Dombrovskis.

Correlati:

L'Ucraina e l'Unione Europea hanno firmato un programma di aiuti da €1 miliardo
Tags:
Finanze, Economia, Commissione Europea, Unione Europea, FMI, Valdis Dombrovskis, UE, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik