14:14 19 Novembre 2018
Elvira Nabiullina, governatrice della Banca Centrale Russa

Banca di Russia pronta a difendere sistema finanziario nazionale in caso di sanzioni USA

© Sputnik . Ilya Pitalev
Economia
URL abbreviato
1120

Nel caso di nuove sanzioni americane contro il sistema finanziario russo, la Banca di Russia è pronta a garantire tutto il sostegno possibile alle banche russe, in particolare alleggerendo ad hoc i requisiti normativi, ha dichiarato la governatrice della Banca Centrale Russa Elvira Nabiullina durante una conferenza stampa.

"La prima cosa che vorrei dire che in caso di scenario sfavorevole della situazione, ovviamente garantiremo supporto completo alle nostre banche, per questo abbiamo strumenti e risorse. A seconda della loro struttura e operatività, abbiamo elaborato le misure necessarie. Capiamo quali potrebbero essere le conseguenze e cosa comporterebbero le sanzioni, perché purtroppo abbiamo banche colpite da queste restrizioni, sappiamo come agire in questo contesto".

"Certo, in questo caso possiamo dare agevolazioni, non escludiamo che potremo garantire agevolazioni normative, come nel 2014. Pertanto con ogni banca ci prepariamo ad eventuali sviluppi negativi della situazione," — ha aggiunto la Nabiullina.

Correlati:

Lavrov: illusori i piani USA per schiacciare con le sanzioni la Russia
Tags:
Economia della Russia, Finanze, sanzioni antirusse, Banche, Banca Centrale Russa, Elvira Nabiullina, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik