04:45 19 Settembre 2018
Nord Stream-2

In Svezia i politici si schierano per il no al gasdotto Nord Stream-2

© Foto: Nord Stream 2
Economia
URL abbreviato
3212

La maggior parte dei partiti politici svedesi è schierata per bloccare la costruzione del gasdotto russo Nord Stream-2, segnala Sveriges Radio.

La stazione radio ha intervistato i rappresentanti di vari partiti e quasi tutti si sono espressi a favore del blocco della costruzione del gasdotto.

"Nord Stream-2 è una pessima proposta sia in termini di politica energetica che ambientale, sia in termini di politica di sicurezza. Siamo attivamente mobilitati per fermare in ogni modo possibile questo progetto", ha dichiarato Karin Enström, responsabile sulle questioni dell'Unione Europea del Partito Moderato (centrodestra, liberale).

L'eurodeputato del Partito Democratico Cristiano di Svezia Lars Adaktusson ha sottolineato che "la Russia non rispetta il diritto internazionale", riferendosi alla situazione in Georgia e Crimea a titolo di esempio.

Pertanto ritiene che sia importante trovare altre opportunità per fornire energia all'UE senza diventare dipendenti dalla Russia.

A sua volta il presidente dei Verdi nella commissione parlamentare per gli affari europei Jonas Eriksson ha sottolineato che la Svezia si è imbattuta precedentemente in difficoltà per sfruttare le leggi del diritto internazionale contro Nord Stream-2, pertanto ritiene giusta la decisione della Commissione Europea per introdurre cambiamenti nelle norme che potrebbero bloccare il progetto.

Il membro della commissione per gli affari europei e vicepresidente del Partito di Sinistra Jens Holm ha dichiarato che la Svezia sosterrà questa iniziativa della Commissione Europea, indipendentemente dal risultato delle elezioni di domenica prossima.

"Se vogliamo fermare l'importazione di gas naturale in Europa, possiamo farlo. Occorre trovare campo di manovra nelle leggi o promulgare nuove norme. Non serve nulla di complicato. Il progetto Nord Stream-2 sarà bloccato," — è convinto il deputato.

Correlati:

In Finlandia è iniziata la posa del gasdotto Nord stream 2
Giornale tedesco spiega perchè l'Europa non deve rinunciare al gasdotto Nord Stream-2
Putin svela perché serve il Nord Stream 2
Cremlino commenta tentativi di contrastare il progetto Nord Stream 2
Duma commenta possibili sanzioni USA contro società coinvolte in Nord Stream-2
USA: Nord Stream 2, un potente strumento politico russo
La Germania difende il Nord Stream 2
“Arma della Russia già a Berlino”: da Kiev nuovo attacco contro gasdotto Nord Stream-2
Tags:
Politica Internazionale, Energia, Gas russo, Nord Stream 2, Gazprom, Unione Europea, UE, Germania, Russia, Svezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik