09:47 22 Settembre 2018
Le bandiere di Russia, UE, Francia

Francia, le sanzioni contro la Russia hanno danneggiato banche e agricoltura

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Economia
URL abbreviato
3161

Le sanzioni contro la Russia hanno danneggiato i settori agricolo e bancario francesi. Lo ha detto a Sputnik il presidente della commissione per le questioni economiche del senato francese Sophie Prima.

"Le sanzioni contro la Russia hanno colpito duramente l'economia agricola francese, in particolare hanno influito sull'esportazione di carne suina, di formaggi, di prodotti lattiero-caseari in generale, e anche il settore bancario ha subito danni", ha detto Prima.

Martedì al Consiglio federale della Russia il presidente della commissione per la politica economica Dmitry Mezentsev ha incontrato il capo della commissione per le questioni economiche del Senato francese.

Le relazioni tra Russia e i paesi occidentali si sono deteriorate a causa della situazione in Ucraina e la questione della Crimea. I paesi occidentali hanno accusato la Russia di aver destabilizzato la situazione in Ucraina ed essersi annessa illecitamente la Crimea. Per questo motivo hanno introdotto una serie di sanzioni, alle quali Mosca ha risposto con l'embargo alimentare.     

Correlati:

Russia, ministero Finanze annuncia misure contro eventuali sanzioni USA su titoli di stato
Diplomazia russa commenta le nuove sanzioni USA
Duma: sanzioni USA difendono interessi commerciali di Washington
Tags:
banche, esportazione, agricoltura, Economia, danni, Sanzioni, Francia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik