21:13 12 Novembre 2018
Dollari USA

Per Trump i nuovi dazi USA contribuiranno a ridurre il debito pubblico nazionale

© Sputnik . Mihail Kutuzov
Economia
URL abbreviato
212

Il presidente americano Donald Trump ha sostenuto che, grazie ai nuovi dazi sulle importazioni, gli Stati Uniti riusciranno a ripagare una parte significativa del debito pubblico.

"I dazi funzionano splendidamente! Ogni Paese del pianeta vuole prendersi la ricchezza degli Stati Uniti, sempre a nostro scapito. Io dico, quando venite da noi sarete tassati. Se non lo volete, costruite o producete beni negli Stati Uniti. In ogni caso questo significa posti di lavoro e grande ricchezza", ha twittato Trump.

​"Grazie ai dazi, possiamo cominciare a ripagare grandi quote di un debito da 21 trilioni di dollari, in gran parte accumulato dall'amministrazione Obama," — ha scritto su Twitter il presidente americano.

​Ha aggiunto che contemporaneamente serve ridurre le tasse per gli americani.

In precedenza Trump aveva imposto dazi sulle importazioni di acciaio ed alluminio contro molti Stati, tra cui Cina, Paesi della UE e Russia. A loro volta i Paesi colpiti dai dazi americani hanno introdotto misure commerciali speculari contro Washington. Ad esempio la Cina ha imposto dazi sui prodotti agricoli americani, soprattutto in quegli Stati in cui gli elettori hanno contribuito alla vittoria di Trump nelle elezioni del 2016.

Correlati:

La Russia non è più tra i maggiori detentori del debito pubblico USA
Deputato Congresso: quando esploderà il "debito bomba" USA
Debito nazionale USA supera i $21 trilioni
"Trump sfrutta debito pubblico USA come leva di "contrattazione" con il Congresso"
“Il debito di USA e UE ha raggiunto un livello critico”
Tags:
politica interna, Finanze, Economia, Commercio, Importazioni, Debito degli USA, dazi, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik