19:28 21 Agosto 2018
Cannabis

Guadagni incredibili nelle piantagioni di cannabis in California per i "cervelli in fuga"

CC0
Economia
URL abbreviato
260

Per i bassi stipendi e l'alta disoccupazione i giovani montenegrini laureati, tra cui dottori, avvocati e ingegneri, vanno a lavorare nelle piantagioni di canapa in California dove possono guadagnare 500 dollari al giorno, non al mese come in patria.

I migranti economici di tutto il mondo si cimentano in un lavoro monotono e pesante, ma ben retribuito: il taglio della marijuana.

Tre contee nel nord della California, Humboldt, Mendocino e Trinity, vengono spesso chiamate il "Triangolo di Smeraldo" per le piantagioni di cannabis, dove negli ultimi 30-40 anni si ottiene il raccolto con la migliore marijuana del mondo. Qui arrivano numerosi migranti montenegrini, che vengono in America per guadagnare con la cannabis.

Mirko (nome cambiato — ndr), uno degli interlocutori di Sputnik, per la seconda volta parte per il "Triangolo di Smeraldo". Dice che la prima volta si era recato in California da solo, ma ora si porterà la sua fidanzata e un amico.

"Per una libbra di cannabis pulita (454 grammi) pagano 150 dollari, in un giorno mediamente si possono ripulire 3-4 libbre, ovvero 450-500 dollari," — spiega Mirko. Questa retribuzione è molto allettante per la gente proveniente da Paesi poveri come il Montenegro.

"I braccianti nelle fattorie di cannabis californiane sono montenegrini con laurea: medici, architetti, ingegneri, avvocati, economisti… anche i dipendenti del pubblico impiego, insoddisfatti dei loro stipendi, stanno pensando di "tentare la fortuna" nella lontana America.

La coltivazione della marijuana in California è assolutamente legale. L'emittente americana ABC ha riferito l'anno scorso che la maggior parte dei lavoratori nel "Triangolo di Smeraldo" in autunno, durante la stagione di raccolto, sono lavoratori stagionali. Provengono da altri Stati americani, così come da altri Paesi, inclusi Paesi europei: Spagna, Francia, Portogallo, Svizzera, Italia…

Correlati:

Ristorante di Mosca multato per 840 mila rubli per la birra con la cannabis
A Kiev i nazionalisti picchiano i dimostranti per la legalizzazione della cannabis
USA, in California è iniziata ufficialmente la vendita di marijuana
Via libera delle autorità statunitensi a primo farmaco a base di marijuana
USA: presentato progetto per decriminalizzazione marijuana a livello federale
Tags:
migranti, Lavoro, Società, Marijuana, California, Montenegro, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik