20:06 16 Agosto 2018
Il ministro dell'Economia francese Bruno Le Maire (foto d'archivio)

Ministro Economia francese rileva inizio della guerra commerciale tra Europa e USA

© AP Photo / Kamil Zihnioglu
Economia
URL abbreviato
142

Il ministro dell'Economia e delle Finanze francese Bruno Le Maire ha annunciato nel fine settimana l'inizio effettivo di una guerra commerciale tra Stati Uniti ed Europa.

"Tutti nel G20 capiscono che la guerra commerciale è una realtà e ci sono rischi per la crescita globale", l'agenzia Reuters riporta le parole del ministro Le Maire pronunciate al vertice finanziario dei Paesi del G20 a Buenos Aires.

Secondo l'agenzia Europa Press, il ministro ha rilevato la necessità per gli Stati Uniti di fare il primo passo verso il dialogo, senza il quale la Commissione Europea non può formulare alcuna proposta.

"Chiedo agli Stati Uniti di tornare al buon senso e di rispettare sia le regole globali sia i loro alleati", Europa Press riporta la dichiarazione di Le Maire.

Il ministro francese ha inoltre detto che se Washington introdurrà nuovi dazi sulle merci europee, l'Europa non avrà altra scelta che introdurre misure speculari e la UE non condurrà negoziati di libero scambio con gli Stati Uniti fino a quando Washington non rinuncerà ai suoi dazi sulle importazioni di alluminio ed acciaio.

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva minacciato dazi su larga scala contro le importazioni di auto europee. A sua volta la Commissione Europea ha preparato misure di ritorsione in caso di introduzione di questi dazi.

Correlati:

FMI, Lagarde avverte di un possibile calo del Pil mondiale per i dazi americani
Trump mette la UE tra gli avversari degli Stati Uniti
Ex consigliere di Trump vuole creare super gruppo di destra sovranista all'Europarlamento
Bruxelles introduce misure protettive temporanee sulle importazioni di acciaio
Juncker minaccia gli USA di risposte simmetriche a "provocazioni commerciali"
UE pronta a reagire alle minacce di Trump sui dazi alle auto
Tags:
Commercio, Economia, Politica Internazionale, dazi, G20, Commissione Europea, Unione Europea, Donald Trump, Bruno Le Maire, UE, USA, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik