00:06 16 Agosto 2018
Teheran, Iran

Iran, esperto: il divieto sulle importazioni farà crescere l’industria nazionale

© Sputnik . Sergey Mamontov
Economia
URL abbreviato
0 70

Il parlamento iraniano ha deciso di vietare l’importazione di oltre un migliaio di prodotti dall’estero. Le ragioni di tale decisione e le possibili conseguenze per l'economia nazionale le ha spiegate a Sputnik Mohammad Mohammad Pour Omran, direttore del Dipartimento del Commercio, dell'Industria e delle Miniere della provincia di Mazandaran.

"La lista include prodotti che gli industriali iraniani possono produrre nel volume richiesto e con le caratteristiche appropriate. Attualmente la capacità produttiva nel paese è soddisfacente. Non è necessario acquistare beni all'estero se possono essere prodotti in patria", ha detto Omran.

L'esperto ha osservato che la legge sul divieto delle importazioni prevede il massimo utilizzo della capacità produttiva nazionale, il sostegno dei produttori locali e la creazione di ulteriori posti di lavoro. Nonostante il saldo positivo della bilancia commerciale dell'Iran, l'esperto spera che l'adozione di questa decisione avrà anche conseguenze favorevoli per il commercio estero.

Omran ha affermato che il rafforzamento della valuta nazionale, insieme ad altre misure speciali, impedirà la possibilità di contrabbando delle merci proibite in Iran. 

L'esperto ha aggiunto che il divieto non prevede eccezioni per nessun paese, ma l'Iran è sempre pronto per i negoziati con i paesi interessati.    

Correlati:

Iran aggira le sanzioni registrando aziende in Turchia
Export di petrolio, “o tutti o nessuno”: l'Iran reagisce alle sanzioni USA
Europa, Russia, Cina, Iran: il nuovo G4 contro gli USA
Tags:
Produzione, industria, sviluppo, Importazioni, divieto, esperto, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik