01:36 19 Novembre 2018
Recessione

JP Morgan elenca le valute mondiali più sicure in caso di crisi

© Fotolia / peshkov
Economia
URL abbreviato
5319

Gli analisti dell'autorevole holding finanziaria americana JP Morgan Chase hanno definito le monete più affidabili in caso di una crisi economia mondiale: sono il dollaro di Singapore, lo yen giapponese, il franco svizzero e il dollaro americano, scrive Bloomberg.

"La recessione avviene quando i creditori chiedono contemporaneamente ai beneficiari dei loro prestiti di restituire il denaro. Tre delle quattro principali valute del mondo che possono essere detenute in portafoglio durante la crisi, sono il denaro di quei Paesi che possono vantare una posizione molto forte sui mercati esteri", — si afferma nel rapporto.

Secondo gli analisti, la moneta più affidabile è lo yen giapponese, la meno attraente è il dollaro di Singapore. Anche il dollaro USA non perderà la sua affidabilità, in quanto è la valuta principale per le transazioni finanziarie internazionali.

Durante una crisi, gli esperti consigliano di liberarsi delle valute dei mercati emergenti, per esempio del dollaro neozelandese, dal momento che queste monete nei periodi di crisi sono quelle che vanno più in sofferenza e possono perdere fino al 17% del loro valore.

Allo stesso tempo gli analisti di JP Morgan ritengono che sia prematuro parlare di una nuova crisi globale su larga scala in avvicinamento, tuttavia esortano a preparare un piano finanziario di risparmi valutari per le imprese in caso di circostanze impreviste nelle relazioni commerciali internazionali.

Correlati:

Esperti sulla capacità della Russia ad affrontare una nuova crisi economica
Analista commenta previsioni sul ripetersi della crisi mondiale del 1998
Putin ha annunciato la minaccia di una crisi economica “che il mondo non ha mai visto”
Tags:
Economia, Borsa&Mercati, Finanze, dollaro, Crisi, Bloomberg, JP Morgan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik