05:22 18 Luglio 2018
aCrisi finanziaria

Analista commenta previsioni sul ripetersi della crisi mondiale del 1998

© AP Photo / Hadi Mizban
Economia
URL abbreviato
310

Una ripetizione dello scenario della crisi finanziaria globale del 1997-1998 è possibile, ma è improbabile che ciò accada quest’anno, afferma l'esperto di Finam Sergei Drozdov.

Come ha scritto mercoledì l'agenzia Bloomberg, gli esperti della Bank of America prevedono una possibile ripetizione degli eventi del 1998, quando una crisi economica si è verificata nella regione asiatica e la Russia andò in default.

"Possiamo essere d'accordo con loro, hanno scritto sui cicli decennali, e hanno assolutamente ragione in questo: si può aggiungere che di solito alla fine del ciclo economico il prezzo delle materie prime, incluso il petrolio, aumenta molto rapidamente, come ora stiamo osservando. "Parlando della crisi, è stata prevista ma molto probabilmente quest'anno non accadrà. Nella mia previsione di base, i mercati statunitensi finiranno quest'anno con una nota positiva, e già all'inizio del prossimo anno sarà già possibile guardare", ha detto l'analista a Sputnik.

 

Correlati:

“Babel”, un libro sulla crisi del mondo globale
Una crescita pericolosa: negli USA matura una nuova crisi economico-finanziaria globale
Il Consiglio d'Europa a rischio di crisi finanziaria: e la colpa è della Russia
Tags:
crisi, Crisi finanziaria, crisi finanziaria, Mondo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik