18:02 25 Giugno 2018
Russia-UE

Mosca propone alla UE di elaborare insieme misure a difesa delle imprese contro i dazi USA

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Economia
URL abbreviato
5220

La Russia propone all'Unione Europea di coordinare gli sforzi per sviluppare misure a protezione delle imprese dai dazi imposti dagli Stati Uniti su acciaio e alluminio, ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia a Bruxelles Vladimir Chizhov.

"Abbiamo fatto sapere all'Unione Europea che saremmo disposti ad unire gli sforzi per elaborare le misure necessarie per difendere le imprese russe ed europee alla luce della politica ostile statunitense. Speriamo che la nostra proposta venga accolta positivamente", ha detto Chizhov ai giornalisti.

Giustificando con questioni di sicurezza nazionale, gli Stati Uniti hanno introdotto a marzo dazi sulle importazioni di acciaio al 25% e al 10% per l'alluminio, sospendendo tuttavia l'entrata in vigore di queste aliquote a diversi Paesi. L'ultimo giorno di maggio, dopo i negoziati bilaterali infruttuosi, Washington ha introdotto questi dazi praticamente a tutti i Paesi, Canada e Unione Europea comprese. I dazi sulla produzione russa sono in vigore da marzo.

Correlati:

Pechino avverte gli USA delle conseguenze dei dazi contro le merci cinesi
La Russia vuole introdurre dazi sulle merci USA
Eurocommissione propone strategia per chiedere agli USA di rimuovere i dazi
L'UE vuole combattere nuovi dazi USA
Tags:
Cooperazione, Economia, Commercio, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, acciaio, alluminio, dazi, Unione Europea, Vladimir Chizhov, USA, Russia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik