17:06 24 Giugno 2018
Estrazione petrolio

Petrolio, Oreshkin: prezzo salirà a 65-70 dollari al barile entro il 2018

© REUTERS / Sergei Karpukhin/File Photo
Economia
URL abbreviato
251

Previsto Pil russo al ribasso.

Il Ministero dello Sviluppo Economico russo prevede che il prezzo del petrolio raggiungerà i 65-70 dollari al barile nel 2018. Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico Maxim Oreshkin.

"Dati i recenti sviluppi che ho menzionato — sia in Venezuela sia in Iran — potremmo aspettarci che il prezzo medio del petrolio raggiunga il livello di 65-70 dollari per barile" ha detto Oreshkin alla sessione della Duma.

Il ministero ha rivisto al ribasso le sue previsioni per il tasso di crescita del Pil della Russia nel 2018, dal 2,1 percento all'1,6-2,1 percento.

Correlati:

Ministero esteri Siria: coalizione internazionale vuole bombardare pozzi di petrolio
Prezzo del petrolio cresce a causa di riduzione scorte USA
Iraq, ministro del petrolio parteciperà al Forum economico di San Pietroburgo
Tags:
Petrolio, Duma di Stato, Duma, Maxim Oreshkin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik